27.3.2017: Laminam inaugura il nuovo stabilimento produttivo del Parco industriale Vorsino (Mosca)

Nella giornata di ieri, 27 marzo 2017, Laminam, specialista nella produzione di lastre ceramiche di grande formato e minimo spessore per l’architettura e l’arredo, inaugura il nuovo stabilimento produttivo presso il Parco Industriale Vorsino, importante area industriale nell’Oblast di Kaluga a circa 100 km da Mosca. L’impianto è interamente dedicato alla produzione di superfici in grès porcellanato nel formato 1000x3000mm, con spessore 3 e 5mm, e adotta le medesime tecnologie innovative Made in Italy dello stabilimento principale di Fiorano Modenese. 
Laminam diventa così il primo e unico produttore di lastre ceramiche in Russia e compie un importante passo nell’ottica dell’internazionalizzazione e dell’incremento della produzione.
“Con un investimento iniziale in tecnologie di 25 milioni di euro che arriverà a 40 milioni e un potenziale produttivo annuo di 1.000.000m2 di lastre ceramiche, Laminam ha creato in Russia un nuovo sito produttivo ceramico efficiente e altamente automatizzato, che incrementa in maniera significativa la capacità produttiva delle nostre superfici 1000x3000mm e soddisferà la crescente domanda del mercato locale e internazionale” – Alberto Selmi, AD Laminam.